oltrefrutta

pillole di informazione sull'export di ortofrutta, di Thomas Drahorad

I flussi mondiali di ciliegie

Gli USA sono il primo esportatore di ciliegie al mondo. Esportano 4 volte la Spagna e 2 volte la Turchia.

Le principali destinazioni delle ciliegie nordamericane sono Canada, Messico e i paesi dell’Asia, che richiedono enormi quantitativi. Verso l’Europa sono presenti ad inizio e a fine stagione. Il mercato europeo principale è l’Inghilterra, servito ad aprile con prodotto della California e poi (agosto e settembre) dallo stato di Washington e dalla British Columbia canadese.

Il Cile opera in contro stagione con volumi molto elevati.

In Europa tutti i mercati sono serviti da metà maggio a fine giugno dalla Spagna, e da luglio a fine agosto dalla Turchia. Produzioni ci sono anche in Grecia, Germania, Romania, Polonia e Francia, ma non incidono molto. In Norvegia si producono varietà tardive, che sono poi rilanciate in Europa tramite l’Olanda.

Nell’illustrazione: ciliege statunitensi della marca Stemilt (Washington State)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 giugno 2012 da in Consumi, Paesi, Prodotti con tag , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: