oltrefrutta

pillole di informazione sull'export di ortofrutta, di Thomas Drahorad

Ciliegie: in Italia preferiamo le italiane

L’Italia è sostanzialmente autosufficiente per quanto riguarda il consumo di ciliegie.

La produzione interna si attesta attorno alle 100.000 tonnellate, mentre negli anni ’80 il livello era attorno alle 160.000, il che faceva dell’Italia un paese esportatore verso diversi mercati europei.

Oggi la situazione è diversa. L’import e l’export si attestano a livelli proporzionalmente bassi, attorno a 5-10.000 tonnellate.

L’Italia è al decimo posto in Europa per consumo di ciliegie procapite (1,7 Kg all’anno). In testa ci sono Grecia e Romania (3,9 Kg), Austria (3,6 Kg), Turchia (3,2 Kg), Bulgaria (2,4 Kg).

Nell’illustrazione: la sala asta del mercato ortofrutticolo di Vignola (MO), uno dei principali snodi del commercio di ciliegie in Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 maggio 2012 da in Consumi, Prodotti con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: